EURODEPUTATO
25 MAGGIO ELEZIONI EUROPEE 2014
CIRCOSCRIZIONE ISOLE

Schengen, il blocco delle frontiere francesi è un precedente pericoloso

di Renato Soru | 17 giugno 2015

La chiusura delle frontiere francesi a Ventimiglia per fermare gruppi di migranti rappresenta un precedente preoccupante che non trova riscontri sufficienti a motivare la sospensione delle regole di Schengen. Per questo ho inoltrato un’interrogazione a carattere prioritario alla Commissione Europea, domandando se sussistano presupposti tali da giustificare una misura che rischia di produrre un’involuzione pericolosa nel vecchio continente: Schengen non può essere applicata ad intermittenza, ne va del quadro di diritti e della stessa identità politica dell’Europa.   TESTO INTERROGAZIONE: Proporzionalita’ delle recenti scelte di blocco delle frontiere In seguito all’aumento degli arrivi di migranti presso le coste italiane e al flusso da essi determinato verso altri paesi, le autorita’ francesi hanno recentemente fermato un grande numero di migranti alla…

Surplus tedesco, interrogazione dell’eurodeputato Soru (Pd): “Commissione attui misure di correzione degli squilibri”

di Redazione | 10 febbraio 2015

“La Commissione Europea attui delle misure utili a stimolare la correzione degli squilibri derivanti dal surplus tedesco”. La richiesta, sotto forma di interrogazione, è stata formulata dall’eurodeputato PD Renato Soru subito dopo la diffusione dei dati che segnalano un nuovo record nei saldi della bilancia commerciale tedesca, giunta a quota 217 miliardi a fine 2014. E’ l’ottavo anno consecutivo che la Germania supera la soglia del 6% di attivo fissata dall’UE in rapporto al PIL e le ultime previsioni autunnali della Commissione confermano la tendenza al superamento anche per il 2015. Una situazione che, nell’attuale congiuntura di calo dei prezzi del petrolio e dei tassi di cambio è destinata a consolidarsi, generando ulteriori squilibri nell’eurozona e continuando a sottrarre ricchezza…

G+