EURODEPUTATO
25 MAGGIO ELEZIONI EUROPEE 2014
CIRCOSCRIZIONE ISOLE

Unione, inclusione e innovazione: ecco le parole d’ordine per i bandi europei 2017

di Renato Soru Team | 6 aprile 2017

Nell’agenda 2017 le opportunità legate ai fondi europei sono costruite su tre pilastri portanti: unione, inclusione e innovazione. Unione intesa con il concetto di cultura, che vede come suo strumento l’arte, con programmi mirati a stimolare un’ampia distribuzione transnazionale di film europei non nazionali recenti, incoraggiando i distributori cinematografici a investire nella promozione e nell’adeguata distribuzione di tali opere. Una possibilità e un invito a presentare proposte per accrescere la capacità dei produttori del settore audiovisivo di sviluppare opere audiovisive europee con potenziale di circolazione sia all’interno che al di fuori dell’UE, e agevolare le co-produzioni europee e internazionali. Ma non solo, la Commissione Ue intende finanziare 13 piattaforme con una copertura equilibrata fra i diversi settori culturali e creativi. E’…

Strumento finanziario per la protezione civile e Centro di risposta alle emergenze 2014-2020

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Strumento finanziario per la protezione civile e Centro di risposta alle emergenze 2014-2020 SETTORE Protezione civile, Sicurezza DESCRIZIONE Lo Strumento finanziario per la protezione civile 2014-2020 sostituisce lo “Strumento finanziario per la protezione civile 2007-2013” ed è la risposta dell’Unione europea all’aumento del numero e delle intensità delle catastrofi, naturali o di origine umana, e del relativo impatto economico che quindi richiede un’azione sistematica a livello europeo volta a rafforzare la preparazione e a potenziare le capacità di risposta tanto all’interno quanto fuori dall’UE. La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla…

Strumento di parternariato con i paesi terzi

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Strumento di partenariato con i Paesi Terzi – PI 2014-2020 SETTORE Cooperazione, Governance DESCRIZIONE Questo strumento rappresenta la vera novità del periodo 2014-2020. Lo strumento di Partenariato con i Paesi Terzi sostituisce il precedente programma “Strumento finanziario per la cooperazione con i Paesi e territori industrializzati e con altri ad alto reddito (ICI). La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla singola “call of proposal” (invito a fare proposta). Generalmente sono richiesti 3 partner ma in alcuni casi non è richiesto alcun partenariato. OBBIETTIVI L’obiettivo generale è promuovere gli interessi dell’UE sostenendo…

Programma Salute

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Programma Salute per la crescita 2014-2020 SETTORE Sanità, Welfare DESCRIZIONE Il programma mira a sostenere gli Stati membri UE ad affrontare con efficacia le sfide economiche e demografiche che interessano i sistemi sanitari e permettere la popolazione di vivere più a lungo in buona salute. La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla singola “call of proposal” (invito a fare proposta). Generalmente sono richiesti 3 partner ma in alcuni casi non è richiesto alcun partenariato. OBBIETTIVI Il terzo programma di azione dell’Unione in materia di salute sostituisce il programma comunitario in tema…

Programma UE per l’occupazione e l’innovazione sociale

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA EaSI – Programma dell`UE per l’occupazione e l’innovazione sociale (2014-2020). SETTORE Governance, Occupazione, Welfare DESCRIZIONE Il programma per il cambiamento e l’ innovazione sociale sostituisce i 3 precedenti programmi: Progress, Eures, Progress di micro-finanza. OBBIETTIVI Il programma contribuisce all’attuazione della strategia Europa 2020 sostenendo finanziariamente la realizzazione degli obiettivi dell’UE inerenti la promozione di un elevato livello di occupazione di qualità e sostenibile, la garanzia di un’adeguata e dignitosa protezione sociale, la lotta contro l`esclusione sociale e la povertà e il miglioramento delle condizioni di lavoro. Più in particolare, il programma persegue i seguenti obiettivi generali: – rafforzare l`adesione dei principali attori politici e realizzare azioni coordinate e innovative, sia a livello UE che nazionale, relativamente agli obiettivi dell`UE…

Programma Giustizia

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Programma Giustizia 2014-2020 SETTORE Giustizia, Protezione e Sicurezza DESCRIZIONE Il Programma Giustizia 2014-2020 sostituisce i seguenti programmi: – Giustizia Penale – Giustizia Civile – Prevenzione e informazione in materia di droga La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla singola “call of proposal” (invito a fare proposta). Generalmente sono richiesti 3 partner ma in alcuni casi non è richiesto alcun partenariato OBBIETTIVI Il Programma Giustizia 2014-2020 sostistuice i seguenti programmi del periodo 2007-2013: Giustizia Penale Giustizia Civile Prevenzione e informazione in materia di droga. Sostiene l’impegno della Commissione per la costruzione di…

Programma Consumatori 2014-2020

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Programma Consumatori 2014-2020 SETTORE Sanità, Protezione e Sicurezza DESCRIZIONE Il Nuovo Programma “Consumatori” (2014-2020) sostituisce il precedente Programma “Tutela dei Consumatori” e contribuisce a creare un’immagine nuova dell’Europa, intesa come uno spazio efficiente e efficace riservato a cittadini sani, attivi, informati ed emancipati in grado di contribuire alla crescita economica dell’Unione. L’obiettivo del programma è quello di porre la figura dei consumatori al centro del mercato interno e di conferire loro i poteri per poter partecipare attivamente al mercato e far sì che esso funzioni a loro vantaggio. Difatti tale programma si propone di tutelare i consumatori nell’ambito della salute, della sicurezza, degli interessi economici, nonché a promuovere il loro diritto all’informazione, all’educazione e ad organizzarsi per salvaguardare i…

Pericle 2014-2020

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Pericle 2014-2020 SETTORE Protezione e Sicurezza DESCRIZIONE Il programma prenderà in considerazione gli aspetti transnazionali e pluri-disciplinati della lotta contro la contraffazione monetaria e promuoverà le migliori pratiche adattate alla specificità nazionali di ciascuno Stato membro. La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla singola “call of proposal” (invito a fare proposta). Generalmente sono richiesti 3 partner ma in alcuni casi non è richiesto alcun partenariato. OBBIETTIVI L’obiettivo generale del programma è prevenire e combattere la falsificazione e le frodi, migliorando così la competitività dell’economia europea e assicurando la sostenibilità delle finanze…

Meccanismo per collegare l’Europa

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA Meccanismo per collegare l’ Europa 2014-2020 SETTORE Energia, Trasporti DESCRIZIONE Il “Meccanismo per collegare l’Europa” sostituirà i programmi: TEN-T, TEN-E e Marco Polo 2. Il programma mira a completare il mercato unico europeo delle reti di trasporto, di energia e digitali. La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla singola “call of proposal” (invito a fare proposta). Generalmente sono richiesti 3 partner ma in alcuni casi non è richiesto alcun partenariato. OBBIETTIVI Il “meccanismo per collegare l’Europa” sostituisce i seguenti programmi del periodo 2007-2013: • TEN-T • TEN-E • Marco Polo 2…

Life

di Redazione | 26 ottobre 2015

PROGRAMMA LIFE- Programma per l’ ambiente e l’ azione per il Clima 2014-2020 SETTORE Clima e Ambiente DESCRIZIONE Il programma Life 2014-2020 sostituisce il precedente Life+. La maggior parte dei progetti finanziati dall’UE sono progetti di collaborazione con almeno 3 organizzazioni diverse provenienti da Stati membri dell’UE o Paesi Candidati (Partenariato internazionale). Per la struttura del partenariato occorre fare riferimento alla singola “call of proposal” (invito a fare proposta). Generalmente sono richiesti 3 partner ma in alcuni casi non è richiesto alcun partenariato. OBBIETTIVI Obiettivi generali: a) Contribuire al passaggio a un’economia efficiente in termini di risorse; b) Migliorare lo sviluppo, l’attuazione e l’applicazione della politica e della legislazione ambientale e climatica dell’Unione; c) Sostenere maggiormente la governance ambientale e…

G+