Mattarella a Strasburgo: “Progettare il futuro per governare bene il presente”-Video

Il discorso del capo dello Stato al Parlamento europeo in sessione plenaria a Strasburgo, il 25 novembre 2015: “Se il mondo si rivolge all’esempio offerto dall’Ue , il cantiere europeo non può rimanere a metà strada. Progettare il futuro, a partire dalle sfide e dalle difficoltà che stiamo vivendo, è la strada per governare bene il presente”

Dal presidente Mattarella è arrivato un appello all’unità in un’Europa ferita dal terrore. “Prendo la parola – ha detto –  in un momento particolarmente drammatico per tutti noi. L’Europa è ferita: Bruxelles, Copenaghen, Londra, Madrid, Parigi, sono altrettante lacerazioni, dolorose e incancellabili, sul corpo della nostra Unione”. Solo con più unità tra Stati – ha detto – riusciremo a sconfiggere il terrorismo. Nessun Paese è in grado di affrontarlo da solo. “Risposte apparentemente semplici non ci aiutano” anche perchè ci spingono a “rinunciare a diritti fondamentali”.

“Il mondo – è l’appello del capo dello Stato – ha bisogno di un’Europa unita. “L’Unione può favorire le necessarie convergenze internazionali per la Siria, per l’Iraq, per la Libia, cercando scelte condivise che contrastino con efficacia le forze del disordine e del terrore. “.

Vedi il video

 

Categorie: Notizie

Tags: ,,,,

I commenti sono chiusi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi